Obbligo di soggiorno a San Vito dei Normanni ma sorpreso al quartiere Tamburi: arrestato

Giovedì, 13 Luglio 2017 07:29

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Guglielmo D'Agnano, 26enne pregiudicato di San Vito dei Normanni (Br), per violazione degli obblighi derivanti dalla Sorveglianza Speciale di P.S. alla quale era sottoposto.

I militari, nel corso di specifica attività finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere, segnatamente nel quartiere “Tamburi” del capoluogo jonico, hanno proceduto al controllo del 26enne, in prossimità delle cosiddette “case parcheggio”. L’uomo, da un controllo in Banca Dati, è risultato essere sottoposto alla misura di prevenzione personale della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.
Condotto in caserma, il 26enne, che non ha fornito alcuna plausibile spiegazione circa la sua presenza a Taranto, è stato arrestato, e, su disposizione del Pm di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

Ultime notizie

Seguici su

Go to top