Aggredisce la sua ex sul pianerottolo di casa: arrestato

Sabato, 29 Luglio 2017 10:46

Nel pomeriggio di venerdì 28 luglio, gli agenti della Sezione Volante, sono intervenuti in via Messapia, dove una telefonata al 113 aveva segnalato un lite all’interno di uno stabile.

Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato sul pianerottolo del primo piano dello stabile un uomo, una donna con il sopracciglio sanguinante a causa di una ferita ed una bambina in tenera età.
Dopo aver prestato le cure alla donna che con l’ausilio dei sanitari del 118 è stata accompagnata al Pronto Soccorso del SS. Annunziata, gli Agenti hanno accertato che l’uomo, un tarantino di 34anni, poco prima era andato presso il domicilio dell’ex convivente e sul pianerottolo di casa dopo un’accesa discussione anche alla presenza della figlia, aveva aggredito la donna provocandole la ferite al sopracciglio.
Quest’ultima dopo le cure dei sanitari ha deciso di sporgere denuncia per i maltrattamenti che subiva già da qualche tempo.
Pertanto dopo quanto accertato l’uomo è stato tratto in arresto ed accompagnato presso la Locale Casa Circondariale.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

Seguici su

Go to top