Domenica, 25 Febbraio 2018

    Salinella, armi nascoste in un bidone e perfettamente funzionanti

    Foto ufficio stampa Carabinieri Taranto Foto ufficio stampa Carabinieri Taranto

    Una pistola mitragliatrice completa di due caricatori contenenti 30 cartucce ciascuno;

    una pistola semiautomatica completa di caricatore; 241 cartucce di varie tipologie e calibri; una cinghia per il trasporto; un kit per la pulizia delle armi. È questo il bilancio di un ritrovamento effettuato dai militari dell’Arma in un fondo agricolo abbandonato a sud del quartiere Salinella

    A occultare le armi vi era un bidone in plastica, per usi alimentari che affiorava dal terreno. Avvicinatisi al contenitore, i militari hanno constatato che al suo interno vi era una busta in cellophane contenente degli involucri in plastica sigillati da nastro adesivo che contenevano armi e munizioni.

    Le armi sono funzionanti e pronte a fare fuoco. Un vero e proprio arsenale che verrà ora sottoposto alle analisi tecniche del Ris. Bisognerà capire se siano state usate nel corso di episodi particolarmente violenti verificatisi in passato o se siano state nascoste in vista di possibili agguati. Sono inoltre in corso ulteriori indagini per appurare a chi appartengano.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati