Lunedì, 16 Luglio 2018

    2.700 confezioni di botti illegali, nei guai un uomo di Talsano

    2.704 confezioni di materiali esplodenti: tra questi diversi “Cobra 17” e batterie da 100 colpi, per un totale di botti illegali il cui peso si aggirava sui 130 chilogrammi.

    È questo l’ultimo sequestro, in ordine di tempo, effettuato dai militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Taranto che nelle ultime ore hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti di una persona residente a Talsano.

    In casa dell’uomo sono stati trovati diversi fuochi pirotecnici detenuti abusivamente  e destinati ad essere venduti in maniera illegale. Il responsabile è stato segnalato a piede libero alla procura della Repubblica presso il tribunale di Taranto. Dovrà rispondere di ricettazione, omessa denuncia e commercio abusivo di materiali esplodenti.

    Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e consegnato, previo nulla osta della magistratura, agli artificieri della Polizia di Stato, per la sua distruzione.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati