Lunedì, 10 Dicembre 2018

    Bilancio di Capodanno: 5 arresti e 16 denunce

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    5 arresti e 16 denunce a piede libero. È questo il bilancio della campagna di controllo straordinario del territorio disposta dalla compagnia dei Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

    A finire in carcere sono stati:

    -     un 24enne tarantino condannato a 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di truffa;

    -     un 29enne tarantino condannato ad una anno e 5 mesi perché colpevole di resistenza a pubblico ufficiale;

    -     un 35enne tarantino condannato ad espiare 2 anni e un mese di reclusione per rapina e ricettazione;

    Tratti in arresto e sottoposti alla detenzione domiciliare:

    -     un 50enne tarantino condannato a 3 mesi di reclusione per lesioni personali;

    -     un 58enne tarantino condannato a un anno e 8 mesi di reclusione danneggiamento e detenzione di materiale esplodente.

    Durante i controlli sono state denunciate in stato di libertà all’autorità giudiziaria tarantina 16 persone ritenute responsabili di diversi reati: per violazione colposa dei doveri inerenti alla custodia delle cose sottoposte a sequestro; 2 per evasione; 3 per percosse; una per danneggiamento; per truffa; 4  per possesso di armi od oggetti atti ad offendere; 2 per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale alla quale erano sottoposti.

    Inoltre sono state segnalate alla Prefettura di Taranto 10 persone poiché trovate in possesso di modeste quantità di sostanze stupefacenti. Complessivamente sono stati sequestrati 5,7 grammi di hashish, 1 grammo di eroina, 1,5 grammi di cocaina e 3,5 di marijuana.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati