Venerdì, 22 Marzo 2019

    Ruba candelieri e maniglie al cimitero, arrestato 44enne

    Lo hanno sorpreso mentre cercava di portare via le maniglie in ottone delle ante d’ingresso di alcune cappelle gentilizie, nonché i cimeli e i candelabri in ottone e rame custoditi all’interno delle stesse.

    Così è finito agli arresti il pregiudicato Mauro Colucci, classe ‘73, residente a Taranto. A bloccarlo prima che potesse dileguarsi sono stati i Carabinieri della stazione nord di Taranto. Ora dovrà rispondere di furto aggravato.

    Dopo averlo condotto in caserma, su disposizione del pm di turno, i militari hanno inoltre condotto Colucci presso la casa circondariale di Taranto, mentre la refurtiva, interamente recuperata, è stata sottoposta a sequestro.

    Secondo quanto riferito dall’Arma: “L’intensificazione dei servizi preventivi nel capoluogo ionico, ed in particolare nel quartiere Tamburi, sta permettendo di incrementare il presidio in tutta l’area nord della città e a ridosso delle grandi arterie di comunicazione, consentendo di prevenire e reprimere la commissione di svariati, tra i quali, in primo luogo, i furti”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati