Lunedì, 20 Agosto 2018

    Sottoposto ai domiciliari, spacciava in casa. Arrestato 46enne

    Non ha rappresentato un ostacolo l’essere agli arresti domiciliari. Alessandro Pesare, 46enne tarantino, aveva messo in piedi un’attività di spaccio nella propria abitazione, all’interno di un condominio del “Borgo”.

    A porre fine al commercio di stupefacenti ci hanno pensato i Carabinieri della compagnia di Taranto che lo hanno arrestato in flagranza e condotto presso la casa circondariale di via Magli.

    I militari avevano constatato un sospetto andirivieni di avventori nei pressi dell’abitazione di Pesare ed hanno deciso di intervenire. Nel corso della perquisizione domiciliare, all’interno della camera da letto, hanno trovato 3 panetti di hashish del peso complessivo di circa 260 grammi ed un bilancino di precisione.

    La droga sequestrata sarà analizzata nei prossimi giorni dal laboratorio di analisi del comando provinciale, mentre per l’uomo si sono aperte le porte del carcere.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati