Mercoledì, 25 Aprile 2018

    Tentato furto al liceo Lisippo: i ladri fuggono, ma a mani vuote

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    Quando sono scappati era ormai già tardi. I danni alla scuola erano stati provocati. Per fortuna il colpo non è andato a segno e i due ladri sono fuggiti a mani vuote.

    È accaduto la notte scorsa, intorno alle 2.00, all’interno del liceo Lisippo. Una chiamata anonima ha allertato gli uomini della squadra volante che si sono immediatamente recati sul posto. I due ladri, accortisi dell’arrivo delle auto della Polizia, hanno immediatamente abbandonato la scuola e sono stati visti dagli agenti proprio mentre scavalcavano la recinzione per potersi sottrarre all’arresto. Complice il buio, non è stato possibile rintracciarli.

    A breve distanza però sono stati trovati due secchi di plastica con all’interno materiale elettrico, pezzi idraulici e cavi elettrici in rame appena rubati dalla scuola. Al momento on è stata diffusa una stima dei danni subiti. Intanto le indagini per rintracciare i due proseguono.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati