Giovedì, 18 Ottobre 2018

    “Spacciava” metadone, preso 43enne tarantino

    Foto ufficio stampa Foto ufficio stampa

    8 confezioni di Suboxone sotto il sedile della moto. È quanto i carabinieri hanno sequestrato ad un 43enne fermato al quartiere Tamburi. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, era stato sottoposto ad un controllo mentre viaggiava a bordo del proprio scooter, ma durante gli accertamenti è saltato fuori il metadone che nascondeva nel portaoggetti.

    Il Suboxone è infatti un medicinale a base di morfina, distribuito presso i SerT, per il trattamento della disintossicazione da oppiacei. Viene utilizzato in alcune dipendenze, ma non se ne possono detenere più confezione di quelle previste dalla prescrizione medica che, in questo caso, erano 2.

    I Carabinieri della stazione “Taranto Nord” hanno denunciato l’uomo in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il metadone sequestrato sarà invece inviato presso il laboratorio del comando provinciale di Taranto.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati