Domenica, 22 Luglio 2018

    Hashish e cocaina in un rudere. Sequestrati anche 2 coltelli e un’ascia

    Foto Ufficio Stampa GdF Foto Ufficio Stampa GdF

    3 panetti di hashish ed alcune dosi di cocaina già pronte per lo spaccio, più un bilancino di precisione, un taglierino, un fornetto a gas e 150 bustine in cellophane. A Massafra in un rudere abbandonato in pieno centro storico, vicino a cumuli di rifiuti di vario genere, la Guardia di Finanza ha trovato droga, ma anche armi: un’ascia, 2 coltelli ed una cartuccia calibro 5,56.

    A guidare i militari delle Fiamme Gialle nel deposito improvvisato è stato l’anomalo via vai di persone in alcuni vicoli della zona vecchia alcune delle quali trovate in possesso di dosi di hashish.

    I finanzieri si sono quindi addentrati nel centro storico guidati dal fiuto dell’unità cinofila antidroga del gruppo di Taranto: il labrador “OLIVIA” ha condotto i militari nei pressi di due ruderi in stato di totale abbandono. La perlustrazione della zona ha consentito loro di rinvenire la droga nascosta sotto un cumulo di rifiuti di ogni genere, tra i quali anche biciclette in disuso e giocattoli per bambini. Lo stupefacente, del peso complessivo di circa 450 grammi, e le armi sono state sottoposte a sequestro.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati