Lunedì, 10 Dicembre 2018

    Via Leonida, intero stabile rubava energia elettrica

    Foto ufficio stampa P.S. Foto ufficio stampa P.S.

    Nell’ambito di mirati servizi di controllo, i poliziotti del commissariato di Taranto, coadiuvati dal personale di Enel Distribuzione, hanno effettuato un controllo in uno stabile di via Leonida, rilevando ben cinque prelievi fraudolenti di energia elettrica in cinque distinti appartamenti.

    Dopo il sequestro dei bypass e di tutto il materiale elettrico utilizzato sono state identificate e denunciate cinque persone. Dovranno rispondere di furto di energia elettrica. L’energia sottratta illegalmente, se pagata tramite bolletta, avrebbe avuto un costo di circa 80.000 euro.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati