Martedì, 14 Agosto 2018

    Allaccio abusivo Enel, 100 mila euro sottratti alla rete In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    100.000 euro. A tanto ammonta il furto di energia elettrica perpetrato in uno stabile di via D’Alò Alfieri. Ad accorgersi della continua sottrazione di energia dalla rete sono stati gli agenti della Polizia di Stato che nella giornata di ieri, con l’ormai consolidata collaborazione dei tecnici di Enel Distribuzione, hanno proceduto al controllo di due interi stabili in via D’Alo Alfieri.

    Tutti gli inquilini, per un totale di dodici persone, in maniera fraudolenta prelevavano l’energia elettrica con un allaccio diretto alla rete , ed avevano rimosso completamente dal proprio appartamento il contatore di rilevazione consumi.
    Al termine delle verifichev il personale specializzato ha provveduto all’immediato distacco della fornitura di energia. I dodici occupanti degli appartamenti in questione sono stati denunciati in stato di libertà per furto.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati