Lunedì, 10 Dicembre 2018

    Ruba abiti del valore di 1.300 euro, arrestata 37enne In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    Misurava diversi abiti per poi nasconderli in due valige lasciate in camerino. Con questo stratagemma una 37enne rumena, domiciliata in provincia di Napoli, con precedenti di polizia, ha cercato di portare via da un negozio di abbigliamento di piazza Giovanni XXIII° numerosi vestiti il cui valore raggiungeva l’importo di 1.300 euro circa.

    Ma a fermarla prima che potesse darsi alla fuga sono stati i Carabinieri che pattugliavano il centro cittadino. I militari hanno fermato la donna all’uscita dell’esercizio commerciale e perquisito le valige che aveva con sé.

    All’interno hanno ritrovato gli abiti sottratti al negozio privi del dispositivo antitaccheggio.

    La 37enne, condotta in caserma, è stata tratta in arresto per furto aggravato e dopo le formalità di rito, su disposizione del pm di turno è stata condotta presso la casa circondariale di Taranto con l’accusa di furto aggravato.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati