Mercoledì, 14 Novembre 2018

    Pulsano, rapina in un centro commerciale. Nei guai 2 minori In evidenza

    Sarebbero due minori, entrambi 17enni, i presunti responsabili della tentata rapina perpetrata ieri sera, poco prima dell’orario di chiusura, in un esercizio commerciale di Pulsano. I due giovani hanno fatto irruzione all’interno di un supermercato del centro cittadino con il volto coperto da passamontagna - uno dei due era inoltre armato di taglierino -, ma colti di sorpresa dalle urla della titolare del negozio hanno preferito ritirarsi e scappare a piedi per le vie limitrofe.


    Grazie alle informazioni fornite dai testimoni e all’acquisizione dei video estrapolati dai sistemi di videosorveglianza presenti nella zona, i militari della stazione di Pulsano hanno individuato in breve tempo i due minorenni. Entrambi sono stati poco dopo rintracciati e condotti in caserma; nel corso delle operazioni i militari hanno rinvenuto il taglierino e alcuni dei capi di abbigliamento utilizzati per mettere a segno il colpo, i quali corrispondevano perfettamente a quelli immortalati dalle telecamere.
    I due ragazzi, così come disposto dal pm di turno presso la Procura per i minorenni di Taranto, sono stati affidati ai rispettivi genitori con l’obbligo di permanenza in casa.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati