Venerdì, 19 Ottobre 2018

    Pistola in tasca e caricatore completo, 20enne arrestato ai Tamburi In evidenza

    Porto e detenzione illegale di pistola clandestina. Con questa accusa i Carabinieri della compagnia di Taranto hanno arrestato, in flagranza di reato, un 20enne tarantino incensurato.

    Durante un pattugliamento al quartiere Tamburi, i militari hanno notato tre ragazzi che alla vista dei Carabinieri hanno assunto un atteggiamento sospetto ed hanno deciso di sottoporli a perquisizione personale.

    I sospetti sino rivelati fondati: uno dei ragazzi nascondeva infatti una pistola con matricola abrasa, marca Bruni modello 315 calibro 6,35, perfettamente funzionante, con colpo in canna e il caricatore inserito.

    Il 20enne, condotto in caserma, è stato arrestato per detenzione e porto abusivo di armi e, al termine delle formalità di rito, su disposizione del pm di turno, è stato condotto presso il carcere di via Magli. La pistola è stata sequestrata e sarà inviata ai Ris per essere sottoposta ad accertamenti balistici, dattiloscopici e biologici, per verificare se sia stata utilizzata nella commissione di reati commessi recentemente.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati