Venerdì, 19 Ottobre 2018

    Dramma a Paolo VI: padre in presa a raptus spinge bimba giù dal terzo piano In evidenza

    Foto studio Renato Ingenito Foto studio Renato Ingenito

    Dramma familiare ieri mattina a Taranto. Un uomo di 49 anni ha, dapprima aggredito il figlio quattordicenne, colpendolo con un coltello da cucina e provocandogli una ferita lacerocontusa giudicata guaribile in 15 giorni. E successivamente, all’ora di pranzo, improvvisamente, ha sollevato dal divano la figlia di sei anni, scaraventandola in strada dal balcone dell’abitazione posta al 3° piano di una palazzina ubicata al quartiere Paolo VI°, facendole fare un volo di 12 metri.

    I Carabinieri, allertati in ospedale dallo zio del ragazzo su quanto stava avvenendo, si sono precipitati sul posto, hanno immediatamente soccorso la bambina richiedendo l’ausilio del 118 e successivamente fatto irruzione all’interno dell’appartamento occupato dall’uomo, ma di proprietà dell’anziana madre di quest'ultimo.

    Avere accesso alla casa non è stato però semplice: l’uomo si era barricato all’interno e solo sfondando la porta d’ingresso i militari sono riusciti ad entrare. L’improvvisa irruzione ha indotto l’uomo ad opporre una strenua resistenza che ha reso necessario anche l’uso dello spray al peperoncino.

    Il 49enne è stato fatto salire a bordo di un’auto di servizio tra centinaia di residenti inferociti che tentavano di linciarlo ed è stato rapidamente trasportato in caserma e poi trasferito in cercere su disposizione del pubblico ministero, Filomena Di Tursi. Dorà rispondere di tentato omicidio. Il movente sarebbe da ricondurre a reiterati litigi tra l'uomo e la sua ex compagna, madre dei due minori, ed alla recente separazione tra i due. L'uomo aveva alle spalle precedenti per violenza domestica.

    Gravissime le condizioni della piccola che ha riportato lesioni al fegato, la frattura della mascella e un trauma cranico. Purtroppo la tac effettuata ieri sera alle 21.45 ha evidenziato un peggioramento del suo quadro clinico.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati