Domenica, 18 Novembre 2018

    Crollo a Marsiglia: una tarantina tra i dispersi

    Nella giornata di ieri la città francese di Marsiglia è stata colpita da una tragedia, con il crollo di un paio di edifici per cause ancora da accertare. Tra i dispersi, circa una decina, ci sarebbe anche una ragazza originaria di Taranto.

    La giovane, Simona Carpignano, è nata in riva allo Jonio il 14 luglio del 1988; dopo essersi diplomata alla scuola “Aristosseno”, si è laureata e successivamente ha deciso di trasferirsi in Francia. Recentemente si era stabilita a Marsiglia, con l’obiettivo di prendere un master in economia sociale. Al momento del crollo, pare che la ragazza fosse all’interno della sua abitazione non essendo uscita di casa a causa del maltempo. Secondo quanto riferito da una sua amica, verso le 8.30 di ieri mattina ha parlato al telefono con la madre; poco dopo le 9 è avvenuto il crollo e non si sarebbero avute più notizie della giovane.

    Le forze dell’ordine francesi non avrebbero ancora comunicato notizie ufficiali alla famiglia, ma Carpignano sarebbe nella lista dei dispersi.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati