Giovedì, 13 Dicembre 2018

    Arrestato giovane pusher: spacciava in casa

    Cinque panetti di hashish per un peso complessivo di 500 grammi. É quanto gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato nel borsello di un 38enne tarantino tratto in arresto per detenzione e spaccio di stupefanti.

    I falchi hanno incrociato il giovane via Messapia. Il 38enne alla vista della moto dei poliziotti ha cercato di scappare rifugiandosi poi all’interno di uno stabile in via Capecelatro. Inseguito a piedi dai poliziotti, l'uomo è stato bloccato sulla rampa di scale del palazzo mentre cercava disperatamente di liberarsi di un borsello che portava a tracollo.
    Qualche ora prima, nel centro cittadino, gli agenti avevano effettuato una perquisizione in casa del giovane, sospettato di spacciare marijuana.

    All’interno del contenitore della biancheria i poliziotti hanno recuperato due barattoli con circa 150 grammi di sostanza stupefacente già essiccata, in un secchio di plastica altri 40 grammi pronti per lo spaccio ed infine, in una busta dell’immondizia, altri 13 rami già essiccati di marijuana per altri 150 grammi oltre il materiale necessario al suo confezionamento.

     Il giovane è stato tratto in arresto e su disposizione dell'autorità giudiziaria posto agli arresti domiciliari.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati