Giovedì, 13 Dicembre 2018

    Nascondeva pistola rubata e munizioni: arrestato un incensurato tarantino In evidenza

    Custodiva nella sua casa del centro cittadino una pistola calibro 38 special rubata nell’aprile scorso, 34 proiettili non esplosi della stessa arma nascosti in un borsello presente nella sua stanza da letto ed altre 5 munizioni inesplose, che si trovavano all’interno del revolver. Con queste accuse un incensurato tarantino di 36 anni è stato arrestato dalla Polizia.

    Gli agenti avevano deciso di seguire da diversi giorni il 36enne, sospettato di nascondere armi e munizioni. La perquisizione nel suo appartamento ha quindi dato esito positivo e, dopo le formalità di rito, si è proceduto al suo arresto.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati