Mercoledì, 19 Febbraio 2020

    BARI: 31enne tarantino a spasso con un'ascia. Fermato dai Carabinieri

    I Carabinieri di Bari hanno arrestato un 31enne incensurato di Taranto con le accuse di minacce, resistenza e lesioni a P.U. e detenzione e porto di strumenti atti ad offendere.

     

    L'episodio si è verificato in Piazza Moro a Bari. I militari hanno notato un individuo aggirarsi in modo sospettoso nei pressi dei giardinetti ed hanno deciso di sottoporlo ad un controllo. Durante la perquisizione è stata rinvenuta un’ascia all'interno di un trolley di proprietà del 31enne.

    Sul possesso dell’arnese l’uomo non ha fornito spiegazioni ed ha perso il controllo della ragione minacciando e aggredendo i carabinieri. Dopo una breve colluttazione i carabinieri hanno bloccato l'uomo riportando anche lievi ferite giudicate guaribili in 7 giorni. L’ascia è stata sottoposta a sequestro mentre il 31enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato posto ai domiciliari.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati