Lunedì, 22 Aprile 2019

    Vendevano prodotti ittici mal conservati: nei guai padre e figlio

    Due uomini originari di Taranto, padre e figlio rispettivamente di 75 e 37 anni, sono stati denunciati dai Carabinieri perché avevano intenzione di vendere al mercato di Sava circa 10 chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione e senza documentazione che ne attestasse la tracciabilità.

    I militari hanno sequestrato la merce, la quale è stata presa in carico da una ditta specializzata nello smaltimento, come richiesto dal personale della Asl ionica.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati