Domenica, 25 Agosto 2019

    Tampona auto della Polizia sulla corsia di sorpasso, multa da 5mila euro In evidenza

    Aver tamponato un'auto della Polizia sulla corsia di sorpasso della statale 172 dei Trulli, rea di non avergli lasciato la strada libera, costerà caro ad un cittadino martinese cui sono state contestate diverse violazioni al codice della strada ed al quale è stata elevata una multa di ben 5mila euro.


    Vittime dell'impazienza al volante sono due poliziotti del commissariato di Martina Franca che facevano ritorno dal capoluogo ionico con l’auto di servizio e che stavano eseguendo un sorpasso ad un autobus sulla strada statale. Durante la manovra sono stati avvicinati da un Mercedes il cui conducente a velocità sostenuta ha chiesto strada lampeggiando ed usando il clacson in maniera insistente.

    A causa dell'impossibilità di tornare sulla corsia principale da parte dell'auto di servizio della Polizia, il conducente del Mercedes l'avrebbe tamponata, seppur leggermente, mettendo in serio pericolo l’incolumità dei due poliziotti. Dopo aver superato l'auto di servizio, l'autista ha anche imprecato in maniera violenta contro chi non è stato solerte nel lasciarlo passare.

     


    Ma all'uomo è andata male. Dopo qualche ora, i poliziotti sono riusciti a rintracciarlo, scoprendo che lo stesso era anche privo della patente di guida in quanto gli era sta revocata qualche anno prima e che l’autovettura era priva dell'assicurazione, risultata scaduta da più di un anno. All’uomo, originario di Martina Franca, sono state contestate diverse violazioni; inoltre l’auto sulla quale viaggiava è stato sottoposta a sequestro.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati