Stampa questa pagina

24 colpi di fucile contro un’abitazione: in manette un 44enne

Nello scorso mese di maggio sparò 24 colpi di fucile contro un’abitazione di una coppia a Manduria. Al termine delle indagini, la Polizia ha arrestato l’autore del gesto, un pluripregiudicato del posto di 44 anni. Le accuse ai suoi danni sono porto e detenzione illegale di fucile, spari in luogo pubblico e danneggiamento. Le esplosioni dei colpi centrarono il portone d’ingresso, una finestra del primo piano ed una Fiat Punto parcheggiata.

Fondamentale per rintracciare il 44enne la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza. I sopralluoghi della Polizia scientifica permisero di rinvenire per strada 26 cartucce calibro 12 e poco distante, lungo la via di fuga dell’uomo, altre 22 dello stesso calibro.

Vota questo articolo
(0 Voti)