Lunedì, 21 Ottobre 2019

    Accoltella un conoscente nel bar, arrestato 45enne

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio R.Ingenito

    Entra in un bar e alla presenza di numerosi avventori, al culmine di una lite divampata per futili motivi, estrae un coltello e ferisce un suo conoscente all'addome. Subito dopo fugge a piedi tra le vie circostanti. Ma il tentativo di sottrarsi alla giustizia avrà vita breve.


    L'episodio si è verificato ieri in un bar di San Marzano di San Giuseppe. Protagonista pregiudicato del posto di 45 anni che i Carabinieri della stazione di Manduria, immediatamente giunti sul posto a seguito di una segnalazione al 112, hanno individuato e raggiunto presso la sua abitazione. L'uomo è stato dichiarato in arresto per lesioni personali aggravate e porto abusivo di arma bianca e, su disposizione del pm di turno, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

    La vittima, trasportata presso l’ospedale di Manduria, ha fortunatamente riportato solo lesioni superficiali, giudicate guaribili in 15 giorni. Sono tuttora in corso ricerche per individuare il luogo in cui l’arrestato si sarebbe disfatto dell’arma del delitto.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati