Giovedì, 05 Dicembre 2019

    Forte scossa in Grecia, avvertita anche a Taranto

     

    Nuova forte scossa di terremoto avvertita anche a Taranto e provincia. Stavolta l’epicentro del sisma è la Grecia e più precisamente la zona intorno alla città di Creta. La magnitudo registrata dall’Ingv è pari a 6.0 gradi della scala Richter. Il movimento tellurico ha avuto luogo alle ore 8.23. Ipocentro registrato ad una profondità di 20 km.

    Segnalazioni
    Come succede spesso in questi casi, numerose persone hanno riferito sui social network di aver sentito in maniera nitida la scossa, avvertita nei vari quartieri della città dei due mari e da alcuni comuni come San Giorgio Jonico e Sava.

    Punto della situazione
    Alle 3.54 di martedì 26 novembre ad essere duramente colpita è stata la costa settentrionale dell’Albania. Un terremoto di magnitudo 6.2 gradi ha devastato in particolar modo Durazzo, causando almeno 23 morti ed oltre 600 feriti. Un bilancio che potrebbe cambiare nelle prossime ore, le ricerche dei dispersi sono ancora in corso. Successivamente, i sismologi hanno registrato centinaia di terremoti di assestamento nell’area coinvolta. I più forti sono stati rispettivamente di 5.1, 5.3 e 5.4 gradi della scala Richter. Sempre nella mattinata di ieri, martedì 26 novembre, anche la Bosnia è stata interessata da un movimento tellurico significativo (5.3).

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati