Giovedì, 27 Febbraio 2020

    Litigano per un monopattino: accoltellamento in via Oberdan In evidenza

    Dal litigio per un monopattino all’accoltellamento. È accaduto ieri mattina, domenica 9 febbraio, in via Oberdan, intorno alle ore 10.

    La lite tra i due ventenni, un gambiano ed un egiziano, si è accesa nella via centrale sotto gli occhi di numerosi cittadini che hanno dato l’allarme. Uno dei due ragazzi ha sfoderato un coltello a serramanico, ferendo il rivale. L’oggetto del contendere, il monopattino, poco dopo è stato sporcato dal sangue dei due giovani. Sul posto Carabinieri e 118. I due cittadini stranieri sono stati portati all’ospedale SS. Annunziata, sembrerebbero non riportare ferite gravi. Intanto la loro posizione è al vaglio degli inquirenti.

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati