Giovedì, 27 Febbraio 2020

    Cerca di uccidere un uomo con una cesoia: in manette 21enne In evidenza

    Un giovane di 21 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Ginosa, supportati dalla Polizia locale e dai militari di Laterza, per aver cercato di uccidere un 33enne rumeno con una cesoia. Il 21enne, originario della Guinea, lo ha ferito ad un braccio al termine di un litigio per futili motivi. La vittima, trasportata dal 118 all’ospedale “San Pio” di Castellaneta, ha riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni.

    Al termine delle formalità di rito, l’aggressore è stato tratto in arresto e trasferito nel carcere di Taranto. Dovrà rispondere delle accuse di tentato omicidio, detenzione e porto illegale di arma bianca. La cesoia utilizzata per colpire il 33enne è stata posta sotto sequestro.

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati