Martedì, 14 Luglio 2020

    Sfruttavano migranti nei campi: arrestate due persone

    Due uomini di 55 e 61 anni sono stati tratti in arresto a Laterza con le accuse di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. I Carabinieri sono intervenuti in soccorso di 4 cittadini indiani che venivano costretti a svolgere, per circa 12 ore al giorno, attività agricole e di pastorizia, in condizioni di palese sfruttamento, mediante violazione delle norme contrattuali, a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, nonché dietro un compenso ben al di sotto dei livelli retributivi previsti per la specifica categoria.


    Nella circostanza al 61enne, quale datore di lavoro, sono state contestate sanzioni amministrative per complessivi 3.600 euro e comminate ammende per un totale di 27.900 euro. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati