Venerdì, 05 Marzo 2021

    Smaltimento illecito di letame a Marina di Ginosa: denunciata una persona

    I Carabinieri Forestali di Marina di Ginosa hanno sequestrato una superficie di circa 250 metri quadri all’interno della “Pineta Regina”, un’area tutelata come bene paesaggistico e come zona speciale di conservazione.

    Qui venivano smaltiti in modo illecito numerosi cumuli di letame. Avviate le indagini, i militari hanno individuato come responsabile dello smaltimento irregolare di sterco animale un esercente che opera nell’attività sportiva di equitazione, il quale è stato denunciato. Dovrà rispondere dell’accusa di aver depositato in maniera incontrollata sul suolo rifiuti speciali non pericolosi, costituiti appunto dal letame.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati