Controllo straordinario del territorio: 6 arresti e 31 denunce dei Carabinieri

Venerdì, 02 Gennaio 2015 00:00

Sei arresti e trentuno denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

Il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni della Compagnia, con il supporto di personale della Compagnia d’Intervento Operativo dei Carabinieri di Bari, nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione, hanno tratto in arresto in carcere un 57enne tarantino condannato a 5 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso; un 40enne tarantino condannato a 1 anno e 2 mesi di reclusione per inosservanza obblighi della misura di prevenzione. Sono stati sottoposti alla detenzione domiciliare, un 33enne tarantino condannato a 4 mesi e 20 giorni di reclusione per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali; un 41enne torinese, domiciliato a Taranto presso una comunità terapeutica condannato invece a 2 anni e 8 mesi di reclusione per rapina e porto abusivo di arma. Ed ancora un 50enne napoletano, domiciliato a Taranto presso una comunità terapeutica condannato a 3 anni 3 e 6 mesi di reclusione per evasione e ricettazione ed un 21enne brindisino, domiciliato a Taranto presso una comunità terapeutica condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione per rapina e ricettazione.
Inoltre sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 31 persone per diversi reati: tre per evasione; cinque per abuso d’ufficio, omissione atti d’ufficio, falsità ideologica e falsità in scrittura privata; quattro per violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro; quattro per guida senza patente; due per truffa; tre per rissa; cinque per furto aggravato; due per danneggiamento; due per ricettazione ed uno per guida in stato di ebbrezza.
Infine, sono stati segnalati alla competente Autorità amministrativa sei soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, sono stati sequestrati complessivamente 6 grammi di hashish.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

  • Luglio 24, 2017 Cronaca Redazione

    Incidente alla Baia D’Argento: deceduta la 23enne

    La 23enne, rimasta coinvolta nell’incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato 22 e domenica 23 luglio in località Baia d'Argento, non ce l’ha fatta. Sei persone viaggiavano a bordo di una Lancia Musa che, per cause in corso di accertamento, è finita…
  • Foto di repertorio
    Luglio 24, 2017 Cronaca Redazione

    Sicurezza sulle strade: la Polizia intensifica i controlli

    Al fine di garantire la sicurezza sulle strade, la Polizia Stradale ha intensificato i servizi di controllo.

Seguici su

Go to top