Controlli dei Carabinieri: fermi e denunce sul territorio provinciale

Lunedì, 28 Dicembre 2015 11:07

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. L’attività, resa necessaria dalla vivacità sociale che si determina nel periodo pre natalizio e nel fine settimana, ha visto impegnate tutte le articolazioni della Compagnia, comprese, quindi, le Stazioni di San Giorgio Jonico, Grottaglie e Montemesola che hanno operato nei Comuni ricadenti sotto le rispettive giurisdizioni.

Aldilà della ordinaria finalità di prevenire e reprimere i reati in genere, particolare attenzione è stata rivolta alla prevenzione delle rapine ai danni degli esercizi commerciali e dei furti in abitazione. Immancabile, ovviamente, anche l’attività di monitoraggio della circolazione stradale.
Il servizio espletato è risultato proficuo sia sotto l’aspetto della deterrenza, come attesta la mancanza di segnalazioni e denunce di fatti reato durante l’arco dello stesso, sia sotto il profilo repressivo. Tre soggetti sono stati raggiunti da ordine di carcerazione con contestuale sospensione del provvedimento, per reati in materia di stupefacenti; un 63enne è stato denunciato per il reato di ricettazione poiché è stato colto alla guida di un veicolo da accertamenti risultato essere oggetto di furto. Ed ancora, tre persone sono state denunciate perché sorprese alla guida di mezzi di circolazione sottoposti al vincolo del sequestro; nei confronti di due donne di nazionalità rumena è stata nvece avanzata proposta di foglio di via obbligatorio in quanto colte nell’esercizio del meretricio lungo un’arteria stradale di Grottaglie. Inoltre, un giovane censurato di Martina Franca in atto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale è stato colto ad intrattenersi con persone controindicate, venendo così denunciato per aver violato le prescrizioni imposte dalla misura; mentre un 47enne censurato è stato contravvenzionato perché sorpreso a svolgere l’abusiva professione di parcheggiatore. Infine, un uomo è stato denunciato per guida senza patente perché revocata e tre giovanissimi sono stati segnalati alla Prefettura di Taranto quali assuntori di sostanze stupefacenti, dal momento che sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hashish.
Analoghi servizi saranno intrapresi assiduamente nei prossimi giorni.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

  • Luglio 24, 2017 Cronaca Redazione

    Incidente alla Baia D’Argento: deceduta la 23enne

    La 23enne, rimasta coinvolta nell’incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato 22 e domenica 23 luglio in località Baia d'Argento, non ce l’ha fatta. Sei persone viaggiavano a bordo di una Lancia Musa che, per cause in corso di accertamento, è finita…
  • Foto di repertorio
    Luglio 24, 2017 Cronaca Redazione

    Sicurezza sulle strade: la Polizia intensifica i controlli

    Al fine di garantire la sicurezza sulle strade, la Polizia Stradale ha intensificato i servizi di controllo.

Seguici su

Go to top