Giovedì, 13 Dicembre 2018

    Il 6 Dicembre a Grottaglie “A Natale… tutti insieme nel Volontariato”

    Una mattinata con alunni e studenti che, con le loro famiglie e tutta la comunità, addobbano l’Albero della Solidarietà vivendo così in armonia la magica atmosfera natalizia.

    Alle ore 10 di DOMANI, giovedì 6 dicembre, si terrà la manifestazione “A Natale… tutti insieme nel Volontariato” che avrà luogo nella Social Agorà dello “Jazzo”, in via Benedetto XV angolo via Sturzo a Grottaglie.

    Si tratta di un percorso di sensibilizzazione dei più giovani componenti della comunità alla cittadinanza attiva e, più in particolare, alla tutela dei beni comuni.

    “A Natale… tutti insieme nel Volontariato” è organizzato, nell’ambito dell’iniziativa “Idee di rete per…”, promossa dal Centro Servizi Volontariato di Taranto per la promozione del volontariato, dalle Associazioni Beni Comuni e Soccorso Azzurra di Grottaglie, Vivi La Natura di Fragagnano e con il Comitato Provinciale di Taranto della Croce Rossa Italiana.

    La manifestazione, inoltre, è realizzata in collaborazione di numerose altre realtà associative e non del territorio: Gal Magna Grecia, Cooperativa Diogene, Centro Diurno Epasss di Grottaglie, Grott’Art, APS Asset Network, Aretè, Associazione Musicale Gruppo Revival 2000, l’Asd Fortitudo Grottaglie, Opus in Musica, Istituto Comprensivo “Don Bosco”, l’Istituto Comprensivo “G. Pignatelli” e il IISS - Liceo Artistico “V. Calò” di Grottaglie e l’Istituto Comprensivo “Bonsegna Toniolo” di Fragagnano.

    L’iniziativa proposta dalle associazioni intende far comprendere come il volontariato possa raggiungere grandi risultati, anche attraverso la realizzazione di piccole azioni concrete e la costruzione di legami all’interno della comunità.

    I destinatari di questo messaggio sono innanzitutto i cittadini di domani, ovvero i bambini di età compresa tra i 5 e i 13 anni, e naturalmente le loro famiglie.

    Attraverso un ciclo di incontri, il primo si è già tenuto sabato mattina presso la Social Agorà, i bambini “vivranno” e conosceranno lo “Jazzo” e le sue bellezze di interesse storico e archeologico, e poi saranno invitati a prendersene cura quale bene comune da tutelare, affinché, anche con il loro contributo, possa essere fruito dalla comunità.

    Lo “Jazzo” di Grottaglie è uno spazio cittadino recuperato al degrado grazie all’impegno di molti, primi fra tutti i ragazzi disabili del centro diurno Epasss; il loro entusiasmo e la loro opera di convincimento nei confronti di chi si avvicinava a questo spazio, un tempo abbandonato, hanno permesso di ridare alla comunità un bene che oggi è un gioiello naturalistico e un importante luogo di socialità e aggregazione.

     

    L’esperienza grottagliese, peraltro, sta producendo delle contaminazioni positive: infatti l’associazione di volontariato Vivi La Natura, che spesso è presente presso la Social Agorà con interventi di sensibilizzazione alla tutela ambientale, sta cercando di replicare tale tipologia di intervento a Fragagnano, in un’ampia area da recuperare ottenuta in comodato dalla locale Amministrazione comunale. Qui, tra l’altro, nella mattinata di mercoledì 12 dicembre, grazie proprio all’associazione Vivi Natura e alla collaborazione dell’Istituto “Bonsegna Toniolo”, saranno riproposte alcune delle attività di “A Natale… tutti insieme nel Volontariato”.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati