Giovedì, 16 Luglio 2020

    Marco Bentivogli, Fim Cisl: Ex Ilva, situazione disperata

    Ex Ilva: la situazione è ormai disperata secondo Marco Bentivogli della Fim Cisl che parla di ben 6700 esuberi.

    “Chiediamo che Arcelor Mittal rispetti gli accordi firmati con il Governo - lo dichiara alla stampa il sindacalista al termine del tavolo sulla vertenza Arcelor Mittal, convocato oggi dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Palazzo Chigi, alla presenza dei ministri, dei sindacati e dei sindaci del territorio - e bisogna fare in modo che l’Aia sia applicata in tutte le sue parti”.

    Ai giornalisti che chiedono i possibili scenari risponde: “Ad oggi non esiste un piano B. Chiunque arriverà dopo Arcelor Mittal avrà bisogno di uno scudo penale. La gestione commissariale? Non è la soluzione migliore”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati