Martedì, 19 Novembre 2019

    Il questore  socio onorario rotariano del Rotary Club Taranto Magna Grecia

     

    Il questore di Taranto, dott. Giuseppe Bellassai, è stato cooptato come socio onorario dal Rotary Club Taranto Magna Grecia. La cerimonia si è svolta nell’ambito di una delle serate più importanti dell’anno rotariano, quella della tradizionale visita del governatore al Club. Il questore  è stato presentato dal presidente  del sodalizio, l’ing. Angelo Maggio, che l’aveva fortemente voluto come socio onorario dopo un incontro istituzionale nel quale erano emerse particolari consonanze di ideali e di operatività  in favore della collettività tarantina. Al governatore Sergio Sernia, ospite d’onore della serata, è stato lasciato il piacere di appuntare il distintivo del Rotary International sul bavero  della giacca del responsabile provinciale dell’ordine e della sicurezza.

    Il dott. Bellassai si unisce agli altri due soci onorari del Club, l’arcivescovo mons. Filippo Santoro e l’amm. di Sq. Francesco Ricci, curatore del Castello Aragonese.

    Erano presenti, quali graditi ospiti, il pastgovernor  prof. Luca Gallo e signora, l’assistente del governatore dott. Roberto Giua, L’amm. di Sq. Salvatore Vitiello, comandante di Marina Sud  e signora, il direttore di Studio 100 Walter Baldacconi e signora, la presidente dell’Interact, Sofia Bianchi.

    Nel corso della serata è stato tributato un pubblico riconoscimento alla pastpresident del Club, avv. Rosanna Miolli, per gli ottimi risultati conseguiti lo scorso anno che hanno fatto guadagnare al Club l’Attestato Presidenziale in oro. E il “grazie” del Club è andato anche al pastpresident dott. Angelo Argento per aver conquistato il primo posto nazionale  di seconda categoria nel torneo di golf per rotariani.

    Nel suo intervento, il governatore Sergio Sernia ha parlato dell’incontro avvenuto  nel pomeriggio con il Direttivo del Club nel corso del quale ha potuto riscontrare una concomitanza  di progetti con quelli distrettuali. La moglie del governatore, signora Mariagrazia, ha poi esposto il suo particolare service per l’inserimento sociale degli autistici, progetto per il quale il Rotary Club Taranto Magna Grecia ha dato il suo contributo.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati