Giovedì, 05 Dicembre 2019

    A.Mittal, sul posto i Carabinieri: ispezione nell’area a caldo

    Foto Studio R. Ingenito Foto Studio R. Ingenito

    Nello stabilimento siderurgico ArcelorMittal è in corso un’ispezione dei Carabinieri del Noe di Roma, del Nucleo sulla sicurezza sul lavoro e del comando provinciale di Taranto nell’ambito delle indagini avviate dopo l’esposto dei commissari di Ilva in amministrazione straordinaria. I Carabinieri sono supportati dall’Ispra. A riferirlo è l’agenzia Ansa.


    Cosa stanno controllando i militari
    L’attenzione è rivolta sull’area a caldo per comprendere se ci sia stato un depauperamento delle materie prime, se le manutenzioni siano state realmente eseguite e se gli impianti rappresentino o meno un pericolo per i lavoratori. I controlli riguardano le cokerie, i parchi minerali, i nastri trasportatori, l’agglomerato, gli altiforni e le acciaierie in generale.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati