Sabato, 14 Dicembre 2019

    Ex Ilva. Catalfo: “Il Governo punta alla salvaguardia dei livelli occupazionali e produttivi”

     "Lo scudo penale è sempre stato un falso problema. Il 'cambio di passo' dell'azienda è sicuramente un segnale positivo, ora però devono seguire i fatti. Come governo puntiamo alla salvaguardia dei livelli occupazionali e produttivi mantenendo così un asset strategico per il nostro Paese".

    Lo afferma il ministro del Lavoro in una intervista al Corriere del Mezzogiorno, rispondendo a una domanda sul futuro dello stabilimento ex Ilva di Taranto al momento gestito dal gruppo ArcelorMittal che ha però formalizzato la volontà di lasciare il siderurgico. Rispondendo poi a una domanda sul rischio che nel Sud possano andare persi migliaia di posti di lavoro, Catalfo ha detto: "Nel Mezzogiorno è necessario riportare investimenti e il governo è impegnato al massimo su questo". Il ministro ha poi sottolineato che "nei prossimi tre anni ci saranno oltre 500mila opportunità di lavoro collegate alla salvaguardia ambientale, e puntiamo a favorire la crescita e lo sviluppo di queste figure". (ANSA)

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati