Venerdì, 14 Agosto 2020

    Fase 2 coronavirus, Regione: "Rientrate in Puglia 869 persone"

    La Regione Puglia ha comunicato in una nota stampa che sono 869 le persone che hanno compilato il modulo di autosegnalazione online per dichiarare di essere rientrate in Puglia da fuori regione. Il dato è in costante aggiornamento.

    Com’è noto, il DPCM che ha dato il via oggi alla Fase 2, consente a chiunque “il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”. L’ordinanza n. 214/2020 del Presidente della Regione Puglia ha quindi disposto l’obbligo per le persone rientrate in Puglia da altre regioni per soggiornare continuativamente nel proprio domicilio abitazione o residenza, di comunicarlo immediatamente compilando il modulo sul portale della Regione Puglia (o chiamando il proprio medico o l’operatore di sanità pubblica) e l’obbligo di restare in isolamento fiduciario a casa per 14 giorni. Il modulo è disponibile sul portale della Regione Puglia nella sezione dedicata al Coronavirus, al link al modulo: https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati