Venerdì, 10 Luglio 2020

    Screening dipendenti Mittal, Asl: "Il 5 maggio ratifica protocollo operativo"

    La Asl di Taranto ha informato in una nota stampa che nella giornata di oggi, lunedì 4 maggio, si è svolto un incontro per fare il punto sugli screening ai lavoratori di ArcelorMittal. 

    Il direttore del Dipartimento di Prevenzione e il direttore dello SPESAL hanno incontrato prima tutti i rappresentanti sindacali, ai quali hanno descritto e poi condiviso pienamente tutte le motivazioni che hanno portato alla temporanea sospensione dell’esecuzione dei test rapidi ai dipendenti Mittal.

    Successivamente, si è svolto l’incontro tecnico con i vertici sanitari di Mittal e dell’azienda incaricata dell’esecuzione dei test. Questi hanno recepito tutte le indicazioni del Dipartimento di Prevenzione che, indirizzate a una maggiore e completa informazione e tutela dei lavoratori e della collettività, saranno recepite in un nuovo protocollo operativo, che sarà ratificato nella giornata di domani, martedì 5 maggio, e che consentirà la rapida ripresa delle operazioni di screening. Come già annunciato, ai primi 5 operatori risultati positivi al test sierologico sono stati effettuati i tamponi rinofaringei. Il laboratorio del PO centrale ha appena comunicato l’esito negativo del tampone.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati