Lunedì, 19 Aprile 2021

    Operazione “Taros”, Carabinieri sgominano un clan tarantino della Sacra Corona Unita

    I Carabinieri del Ros stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare personale e patrimoniale nei confronti di 16 soggetti, accusati di far parte del sodalizio mafioso della Sacra Corona Unita operante nella zona orientale della provincia di Taranto. L’operazione è stata chiamata “Taros”.

    I reati a loro carico sono: traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, scambio elettorale politico-mafioso, danneggiamento, rapina, detenzione e porto abusivo di armi e munizioni, anche da guerra. Maggiori particolari saranno forniti alle ore 10.30 in una conferenza stampa che si svolgerà nel comando provinciale Carabinieri di Taranto.

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati