Domenica 26 dalle ore 9.30 alle ore 13 torna la terza edizione della "Festa del Cane". Si tratta di sfilata per cani meticci e di razza dai cinque mesi in su, che ogni anno l'associazione Armonia in collaborazione con Mongolfiera ed il Comune di San Giorgio Ionico, organizza nello spazio esterno del centro commerciale.

Il 5 marzo 2017 si terrà un brunch presso la Tenuta Emèra. Si avrà la possibilità di visitare una location eccezionale e degustare le delizie proposte e accompagnate dal pregiato vino prodotto nella tenuta stessa. Questo evento avrà una nobile finalità: un'asta di beneficenza a favore dell'Abfo.

Domenica 19 febbraio, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, nei pressi della Chiesa di San Vito (quartiere San Vito), ci sarà una raccolta firme per chiedere l’installazione degli impianti di videosorveglianza e sicurezza.

La prossima settimana, Taranto diventerà per due giorni “capitale della matematica”. Ospiterà infatti gli “Allenamenti della mente”, uno stage di preparazione per le tradizionali gare delle Olimpiadi di Matematica a favore di studenti dei principali licei scientifici del territorio.

Un gruppo di alunni della Scuola Media Statale “C. Colombo” di Taranto, nei giorni scorsi, presso la caserma “MOVM De Carolis”, sede del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, ha incontrato i militari nell’ambito di iniziative per la formazione della cultura della legalità.

È stato un incontro casuale ma produttivo. Nella tarda serata di martedì 10 gennaio, due realtà del territorio, ossia il coordinamento tarantino della Croce Rossa e l'associazione di promozione sociale Bethel, si sono ritrovate in stazione con un unico e apprezzabile intento: portare un caloroso sorriso ai senzatetto del locale scalo ferroviario.

Tutto pronto per la “Befana Made in Taranto”, il programma di iniziative realizzate per la giornata dell’Epifania, venerdì 6 gennaio, da “Made in Taranto” e “Se dico Taranto”, grazie anche al contributo di commercianti, esercenti e aziende e con il patrocinio del Comune di Taranto.

Vernice e pennello alla mano, i detenuti della Casa Circondariale di Taranto hanno dato colore rossoblù all'anello inferiore della gradinata dello Stadio Iacovone.

Musica in movimento per ravvivare le strade troppo buie della città: questa è la ricetta de “Il Natale Made in Taranto”, il programma di iniziative che saranno realizzate dai commercianti, dagli esercenti e dalle aziende coordinate, da “Made in Taranto” e “Se dico Taranto”.

Ridare una vita dignitosa ai meno fortunati, in una città che calpesta i diritti fondamentali come l'accessibilità ed il benessere psico-fisico.Questo è ciò che chiedono le nove associazioni che sabato prossimo, affiancate da altre associazioni e da semplici cittadini, daranno vita alla prima Marcia della Sopravvivenza per le strade del centro di Taranto, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità che cade il 3 dicembre di ogni anno.

Pagina 1 di 10

Ultime notizie

Seguici su

Go to top