Giovedì, 23 Novembre 2017

    I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord, in esecuzione di una ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Taranto, Giuseppe Tommasino, hanno arrestato, per lesioni personali ed estorsione continuata, un 37enne, incensurato, disoccupato, residente a Taranto nel quartiere Paolo VI.

    Alle prime ore del mattino di giovedì 21 settembre, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto, coadiuvati nella fase esecutiva dai colleghi dell’Aliquota Radiomobile, hanno arrestato, nel quartiere “Tamburi”, un 25enne, nullafacente, incensurato, domiciliato a Taranto, ritenuto responsabile del reato di rapina.

    I Carabinieri della Stazione Taranto Principale hanno arrestato per evasione il 46enne Francesco Basile, con pregiudizi di polizia, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

    I Carabinieri della Stazione di Lizzano, nel corso di uno specifico servizio perlustrativo, finalizzato a prevenire i furti e danneggiamenti nelle aree rurali della giurisdizione, hanno notato, abilmente occultato tra le sterpaglie di un terreno agricolo in contrada Selva, un fucile automatico, calibro 12, con matricola abrasa.

    I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto e della Stazione di Taranto Salinella, hanno tratto in arresto, per tentata estorsione e lesioni aggravate, un 30enne, pregiudicato, tarantino.

    I Carabinieri della Stazione di Maruggio hanno sequestrato, all’interno di un’abitazione in stato di abbandono, sita in località Campomarino, una busta contenente 450 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

    I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno arrestato in flagranza di furto aggravato in concorso Massimo La Neve, 37enne, sorvegliato speciale di P.S. e Massimo Schiavone, 55enne, entrambi tarantini e censurati.

    I Carabinieri della Stazione di Taranto Centro, hanno arrestato per evasione un ventiquattrenne, residente a Taranto, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione che, al momento del controllo da parte dei militari, non si trovava in casa.

    Furto a uno sportello bancomat, nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 luglio, nella borgata di Talsano.

     7 arresti e 14 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

    Pagina 1 di 14
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati