Lunedì, 20 Novembre 2017

    3 arresti e 12 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

    I Carabinieri della Compagnia di Taranto hanno eseguito un servizio coordinato di controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

    4 arresti e 22 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

    I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. L’attività, resa necessaria dalla vivacità sociale che si determina nel periodo pre natalizio e nel fine settimana, ha visto impegnate tutte le articolazioni della Compagnia, comprese, quindi, le Stazioni di San Giorgio Jonico, Grottaglie e Montemesola che hanno operato nei Comuni ricadenti sotto le rispettive giurisdizioni.

    Sei arresti e trentuno denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati