Mercoledì, 15 Agosto 2018
    Redazione

    Redazione

    "In questi giorni sono apparsi sulla stampa e sui social network numerosi interventi da parte di autorevoli esponenti della maggioranza che hanno disegnato nuove e future frontiere della nostra città sul fronte del turismo e del decoro urbano. Tutto bene e tutto bello: peccato che il presente sia molto diverso da quanto è stato raccontato".

    Era incensurato il 25enne tarantino fermato ieri pomeriggio dai Carabinieri della compagnia di Taranto nell’ambito dei numerosi servizi di prevenzione ferragostani. Ma a bordo trasportava un chilo e mezzo di eroina.

    Cosa ci fa il nome di un cantante neo melodico su uno scivolo destinato ai bambini appena installato dall’amministrazione comunale? Ma forse cercare un senso a cose che – come direbbe Vasco – un senso non lo hanno, è solo una perdita di tempo. Un tentativo di razionalizzare ciò che razionale non è. E allora limitiamoci ai fatti. E i fatti dicono che uno degli scivoli montati in piazza Maria Mazzarella è stato imbrattato con della vernice nera. Ora, su di esso compare il nome di un “artista di nicchia”.

    L'assemblea dei soci del Consorzio Trasporti Pubblici sia convocata entro 8 giorni. A scendere in campo per tutelare il Ctp e i lavoratori questa volta sono i sindacati del settore trasporti.

    Fermare l'abusivismo a San Vito non sarà facile. Dopo anni di lassismo in cui ai cittadini meno disciplinati è stato consentito tutto, tornare indietro e imporre la linea del rigore comporta uno sforzo straordinario. L'assessore Cataldo no però viole provarci. E così stamattina sono stati installati i jersey in località Lampare.

    L'accordo che stanzia 30 milioni di euro per la diversificazione produttiva e la reindustrializzazione di Taranto, riconosciuta area di crisi industriale complessa, e' frutto del lavoro fatto nel tempo dai Governi Renzi e Gentiloni.

    Una vera e propria bufera rischia di abbattersi sull'avvocatura dello Stato. A scatenarla ci ha pensato la testata di Marco Travaglio, Il Fatto Quotidiano.

    L'amministrazione Melucci ha approvato il progetto esecutivo per il Restauro e valorizzazione della Masseria Solito, in via Plateja e lo ha presentato agli uffici della Regione Puglia adempiendo appieno al cronoprogramma imposto dal bando Community Library, compiendo un'altra fondamentale tappa nel percorso di salvataggio del bene. All'inizio del 2018 infatti, l'amministrazione comunale aveva vinto il Bando Smart - in Puglia / Community Library, ottenendo un finanziamento complessivo di oltre 1 milione 600 mila euro, che si vanno ad aggiungere ai finanziamenti ottenuti per la riqualificazione della Biblioteca Comunale Acclavio.

    Sembrerebbe non esserci pace per il Consorzio trasporti pubblici della provincia di Taranto. Dopo la sentenza che ha di fatto annullato la nomina di Emanuele Fisicaro quale presidente dell’azienda, l’assemblea dei soci deputata a ratificare la nomina del nuovo presidente è stata convocata per il 5 settembre.

    Impegno mantenuto. Esulta l’amministrazione comunale di Taranto per aver tenuto fede alla promessa fatta negli scorsi mesi riguardo il ripristino dell’illuminazione pubblica e la sistemazione del verde lungo la l’area sottostante Lungomare di Taranto.

    Pagina 1 di 903
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati