Venerdì, 22 Novembre 2019
    Redazione

    Redazione

    Si accendono a Taranto le Luminarie d’artista. Il centro del capoluogo ionico è stato illuminato con una novità assoluta per la Puglia. Mare e miti sono i temi protagonisti che hanno mostrato una piazza Immacolata inedita. Presenti all’accensione le principali autorità. Tanta la gente accorsa, non è mancata la tradizionale pettolata di Santa Cecilia.

     

    Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione degli eventi che interesseranno la città dal 27 al 29 novembre

     

    Il contratto di affitto è valido e il gruppo ArcelorMittal è tenuto ad adempierlo. Sono queste le conclusioni della Procura di Milano nell’atto di dieci pagine depositato nella causa civile promossa con un ricorso d’urgenza dai Commissari Straordinari dell’ex Ilva. (AGI)

     

    Giorni di appostamenti e pedinamenti da parte del personale della Squadra Mobile, hanno consentito di individuare in via D’Alo Alfieri all’angolo con via Capecelatrato, un locale deposito di mezzi rubati.

    In merito alle proteste che seguono la vicenda ArcelorMittal, Confindustria Taranto ha specificato la sua posizione in una nota:

    "Con ArcelorMittal si può iniziare a trattare se l'azienda annuncerà la sospensione della procedura di revoca dal contratto sull'ex Ilva avviata in tribunale".

    La Giunta comunale ha approvato il Documento di Indirizzo alla Progettazione, il cosiddetto DIP, per permettere l’avvio delle fasi di progettazione di Palazzo Archita e dunque eseguire gli interventi necessari per restaurare e rifunzionalizzare lo storico edificio. Il DIP è stato redatto dalla direzione dei Lavori pubblici, precisamente dall’architetto Cosimo Netti, il quale ha delineato le condizioni tecnico-operative-gestionali al fine di raggiungere l’obiettivo strategico dell’amministrazione comunale, cioè donare nuova vita all’immobile e produrre così effetti positivi su Taranto.

    Nello stabilimento siderurgico ArcelorMittal è in corso un’ispezione dei Carabinieri del Noe di Roma, del Nucleo sulla sicurezza sul lavoro e del comando provinciale di Taranto nell’ambito delle indagini avviate dopo l’esposto dei commissari di Ilva in amministrazione straordinaria. I Carabinieri sono supportati dall’Ispra. A riferirlo è l’agenzia Ansa.

    Sarebbe in arrivo un nuovo decreto governativo per Taranto. A preannunciarlo è l’Ansa, la quale riferisce che il Cdm ha iniziato la discussione sugli interventi in seguito ad un’informativa del premier Giuseppe Conte.

    Da oggi, 22 novembre, dalle ore 11, sarà avviata la campagna di sensibilizzazione “Taxi Roma per Taranto” che prenderà il via dalla sede della Cooperativa Radiotaxi Samarcanda 5551 in via della Magliana Nuova 302 a Roma.

    Pagina 1 di 1111
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati