Martedì, 25 Settembre 2018
    Redazione

    Redazione

    Al termine di Sarnese-Taranto, conclusasi 3-1 in favore degli ionici, hanno rilasciato alcune dichiarazioni l’allenatore e il difensore rossoblù, Panarelli e Lanzolla, e il tecnico campano Cusano. Qui di seguito i loro commenti post-gara:

    Dopo i numerosi episodi di inciviltà e vandalismo registrati in città che hanno fatto indignare i social e l'amministrazione comunale, la Polizia di Taranto inasprisce i controlli nel borgo e in città vecchia. Tra le aree maggiormente monitorati vi è il lungomare di via Vittorio Emanuele III° oggetto di lavori di riqualificazione.

    “Fare chiarezza sulle eventuali ricadute ambientali e sanitarie provocate dalle emissioni prodotte dalla Cementir di Taranto, in particolare dal co-incenerimento nei forni”. E' questa la ragione al centro dell'esposto presentato ieri alla Procura di Taranto dall’europarlamentare tarantina del Movimento 5 Stelle, Rosa D’Amato. Esposto che porta anche la firma di Piernicola Pedicini, parlamentare europeo M5S, e dei consiglieri regionali pugliesi Antonella Laricchia, Grazia Di Bari, Mario Conca, Rosa Barone, Antonio Salvatore Trevisi, Cristian Casili e Gianluca Bozzetti.

    Cinque giorni per chiedere l'autorizzazione alla Soprintendenza archeologica per le belle arti; 10 giorni dall'autorizzazione per portare a termine l'opera di rimozione. Sono questi i tempi che il sindaco di Taranto ha intimato all'associazione Itaca per l'eliminazione del murale realizzato da un giovane artista tarantino sulla parete in carparo della chiesa SS. Trinità, in città vecchia. Lo si apprende leggendo il testo dell'ordinanza emessa ieri dal primo cittadino, Rinaldo Melucci.

    "Nella giornata di ieri ho comunicato al coordinatore regionale e al coordinatore provinciale di Forza Italia le mie dimissioni dalla carica di coordinatore cittadino dello stesso partito di Taranto". Antonio Biella molla il partito di Berlusconi, sancendo il fatto che il malumore venutosi a creare in seguito alle ultime elezioni politiche ha prodotto una serie di scorie che non sono stante ancora smaltite.

    Un grave incidente stradale si è verificato sulla statale 7 Appia a Massafra. Due automobili, una Volkswagen e una Peugeot 206, si sono scontrate violentemente poco dopo le 7 di questa mattina. Il bilancio è drammatico: una persona è deceduta e un’altra ha riportato delle ferite.

    Ammonta a circa 200 mila euro il furto di energia elettrica stato scoperto dalla Polizia di Taranto, in collaborazione con l’Enel. In un noto esercizio commerciale situato in via Mazzini sono stati rinvenuti due allacci abusivi alla rete realizzati circa 20 anni fa: gli allacci illegali rischiavano di mettere a rischio l’incolumità delle persone che lavorano all’interno dell’attività e gli stessi clienti.

    Una piantagione di 7.000 metri quadrati di estensione, 14.000 piante, 6 persone arrestate - 5 italiani e 1 marocchino - e guadagni potenziali per oltre 10 milioni di euro. Sono solo alcuni dei numeri dell'operazione portata a termine dai nuclei della Guardia di Finanza di Taranto e Bari nelle campagna di Castellaneta che ha permesso di individuare e sequestrare una delle più imponenti coltivazioni di marijuana mai rinvenute in Puglia.

    Furiosa lite per futili motivi sfociata nel sangue a Palagiano. Un 39enne con precedenti penali, dipendente di una compagnia circense, ha picchiato con calci e pugni un collega di 32 anni originario del Marocco, procurandogli gravissime ferite. Per questo motivo i Carabinieri lo hanno arrestato con le accuse di lesioni gravissime ed omissione di soccorso.

    "L'accordo raggiunto al Mise sull'Ilva è la dimostrazione che quello che noi abbiamo sempre detto, era la verità. Per risolvere la situazione bisognava andare avanti sulla linea che noi avevamo impostato quando eravamo al Governo con Calenda e Bellanova".  

    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati