Giovedì, 20 Febbraio 2020
    Redazione

    Redazione

    Controlli a tappeto nel fine settimana contro le “stragi del sabato sera”. Chiusa una discoteca di Castellaneta Marina, sequestrate 7 auto e decurtati 90 punti patente.

    Incidente fortunatamente senza conseguenze per i lavoratori sotto la copertura dei parchi minerali di ArcelorMittal. Ad essere coinvolto è stato un mezzo. A denunciare l’accaduto è l’USB: “L’azienda, che continua ad operare ignorando totalmente il dialogo con i sindacati, evita anche di comunicare quanto avvenuto nelle ultime ore. Veniamo a conoscenza di questo incidente fortunatamente senza conseguenze per i lavoratori, non di certo attraverso una comunicazione aziendale. Mittal ignora totalmente l’importanza della comunicazione”.

    Sei misure di custodia cautelare sono state eseguite dai Carabinieri di Castellaneta, supportati dai militari del comando provinciale di Taranto e dal Nucleo Cinofile di Modugno, nei confronti di altrettante persone accusate a vario titolo di tentata estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi da sparo. L'operazione è stata denominata "Latentia" perché prende il nome dall'antico abitato di Laterza.

    Minacce, molestie, percosse, atti di violenza sessuale: è durato circa quattro mesi l’inferno per una donna di Maruggio.

    Paura nella notte in via Lucania. Fiamme da un appartamento di uno stabile: necessario l’intervento dei Vigili del fuoco poco dopo la mezzanotte.

    Vigilanza e lavori di pulizia nell’ex hotel Palace di Taranto. Il vecchio albergo in viale Virgilio era stato oggetto di diversi incendi negli ultimi mesi, che hanno reso necessaria la sorveglianza e una maggiore pulizia dei locali.

    Alla fine l’ha spuntata la capolista Massa Lubrense ma la Pallavolo Martina ha, per lunghi tratti, dato tanto filo da torcere ai campani arrivati alla undicesima vittoria in 13 gare di campionato. Più alti che bassi per i biancoazzurri, partiti con il freno a mano tirato ma capaci di svoltare un primo set di grandissimo pathos.

    L'Italcave Real Statte supera per 2-1 in trasferta il Florentia e si riprende il primato solitario visto il ko del Salinis sul campo del Kick Off Milano. Ora le ioniche potranno concentrarsi esclusivamente sulla Coppa della Divisione a Taranto con semifinale sabato alle 20.30.

    Il Talsano Taranto centra la quarta vittoria consecutiva, battendo in casa i Ragazzi Sprint Crispiano per 2-0 con le reti, tutte nel primo tempo, di Cosimo Peluso e Fote. I tre punti del "Renzino Paradiso", però, acquisiscono ancora maggiore rilevanza perché ottenuti nella giornata della clamorosa caduta della capolista Locorotondo a Lizzano: adesso i punti di distanza dalla vetta sono sette, ma i baresi, a differenza dei biancoverdi, devono ancora osservare il turno di riposo (previsto per loro all'ultima di campionato).

    Ormai certo di un posto nel paradiso dei playoff, coach Palagiano presenta il derby contro Pink Sport Time Bari, in programma lunedì 17 febbraio al PalaBalestrazzi.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati