Mercoledì, 19 Febbraio 2020
    Redazione

    Redazione

    Due auto sono state incendiate nella notte appena trascorsa. Intorno a mezzanotte, ignoti hanno appiccato il fuoco all'interno della concessionaria "Auto Affare" sulla Strada Statale 7, sulla via per San Giorgio Jonico.

    Un brutto incidente si è verificato poco prima delle 23 in pieno centro cittadino. Tre giovani a bordo di una moto di grossa cilindrata, una Transalp, si sono scontrati con un'auto, una Pegeout 206. 

    È stata revocata l'adesione del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti alla manifestazione indetta per domani mattina, venerdì 1 agosto. Preso atto del dispositivo del Questore di Taranto fatto pervenire ai rappresentati dell'associazione, si vieta al Comitato di «effettuare qualsiasi iniziativa in luogo pubblico nella giornata di domani considerato peraltro l'assenza del rituale preavviso».

    All’indomani della conferenza stampa presieduta da Confindustria sulla situazione difficile del comparto industriale a Taranto e a meno di 24 ore dalla manifestazione prevista per l'1 agosto, il Movimento Stop Tempa Rossa alza la voce e replica con un duro attacco “Il vero naufragio è di Confindustria Taranto”.

    Una donna è stata investita da un'auto questo pomeriggio, giovedì 31 luglio, mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali. 

    Nelle giornate di Sabato 2 agosto, con inizio alle ore 15.00 e domenica 3 con inizio alle ore 13.00, il Nucleo artificieri della Marina Miliare procederà alla bonifica di alcuni ordigni bellici inesplosi collocati in un’area sicura di Mar Piccolo

    A conclusione di una lunga attività di indagine i militari del Nucleo Difesa Mare della Capitaneria di porto hanno sottoposto a sequestro penale preventivo l’impianto di depurazione sito all'interno di un noto stabilimento balneare della Marina di Pulsano, in quanto non solo non conforme alle norme vigenti attinenti alla capacità operativa funzionale dello stesso in relazione al numero dei bagnanti frequentatori del lido, ma in più, perché privo delle previste autorizzazioni allo scarico.

    È la libreria Mandese di Taranto e la Cantina Marinelli di Carosino ad aggiudicarsi il premipo della la prima edizione del concorso “la Vetrina più bella” abbinata all’evento “Vinincittà”.

    «I valori macroeconomici sintetici rilevano come il tasso di disoccupazione, anche per il primo semestre, assuma valori crescenti, siamo al 15,5%, tre punti al di sopra dei valori registrati sul livello nazionale. Il sistema economico-produttivo continua a reggersi per il ricorso continuo agli ammortizzatori sociali che rappresentano, ad oggi, il rimedio più efficace contro la crisi».

    Il presidente provinciale delle Acli (Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani),Aldo La Fratta, torna a parlare di famiglia, in rapporto alla grave situazione che si vive in questi giorni in Città Vecchia a proposito degli edifici posti sotto sequestro.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati