Venerdì, 06 Dicembre 2019
    Redazione

    Redazione

    Il nuovo piano industriale di Arcelor Mittal prevede 4.700 esuberi rispetto ai 10.789 occupati del 2019 ai 6.098 del 2023.

    Si svolgerà a Taranto dal 6 all’8 dicembre l’evento “Etsy Made in Italy”, organizzato da un team di venditori “Etsy”, su volontà dell’associazione “Artava”. La location scelta è Palazzo Galeota.

     

    La Squadra Mobile ha recuperato in casa di un tarantino di 75 anni armi, munizioni e 42 mila euro in contanti.

     "Lo scudo penale è sempre stato un falso problema. Il 'cambio di passo' dell'azienda è sicuramente un segnale positivo, ora però devono seguire i fatti. Come governo puntiamo alla salvaguardia dei livelli occupazionali e produttivi mantenendo così un asset strategico per il nostro Paese".

    Rocambolesco incidente stradale verso le ore 6.30 di oggi, mercoledì 4 dicembre, sulla strada statale 100. Un mezzo addetto al trasporto del latte ed una station wagon, che viaggiavano in direzione Taranto, si sono scontrati per cause ancora in corso di accertamento.

    Riservati soltanto 150 posti ai tifosi della Nocerina che vorranno seguire la propria squadra durante il match con il Taranto, in programma sabato 7 dicembre alle ore 14.30. A comunicarlo è la Prefettura ionica.

    Un 31enne tarantino, già condannato più volte per reati contro il patrimonio e di recente uscito dal carcere, ha deciso di sfidare la sorte introducendosi in un condominio antistante la caserma sita in viale Virgilio sede del Comando Provinciale dell’Arma jonica.

     

    “Quello che le donne non dicono”. E’ il tema del convegno promosso dall’istituto scolastico Masterform di Taranto in collaborazione con l’ente di formazione Homines Novi ed il patrocinio del Comune di Taranto.
    Appuntamento giovedì 5 dicembre alle ore 9,30 al centro congressi hotel Delfino, in viale Virgilio.

    Tra qualche giorno avrà luogo la quarta edizione del primo presepe vivente itinerante al quartiere Tamburi, denominato “A lieto fine”.

    Possibile presenza di pidocchi nelle classi elementari dell’istituto comprensivo ‘Gemelli’ di Leporano. Ad accendere i riflettori sulla vicenda è il consigliere dell’Unione dei comuni terre del mare e del sole, Angelo Di Lena, che ha raccolto le denunce di alcune mamme.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati