Martedì, 23 Luglio 2019
    Redazione

    Redazione

    Il Comune di Taranto ha annunciato l’indizione di un’asta per l’assegnazione in concessione di 8 sepolcri privati abbandonati e ritornati in possesso del Comune, situati nel cimitero San Brunone. Le offerte dovranno essere consegnate all’ufficio protocollo della direzione Ambiente, Salute e Qualità della Vita entro le ore 12 del 23 settembre. Il giorno successivo, alle ore 10, saranno aperte le buste per stabilire l’assegnatario. La consegna può essere fatta a mano, in piazza Municipio 1, oppure a mezzo postale con un plico perfettamente chiuso, controfirmato sui lembi di chiusura, con l’indicazione del mittente e la seguente dicitura: “OFFERTA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN USO DI SEPOLTURA PRIVATA UBICATA AL CIMITERO DI SAN BRUNONE GIA' DI (indicare il vecchio concessionario)”.

    Un reportage fotografico per dimostrare che la promessa dell'amministrazione comunale in merito ai lavori di colmatura degli scavi effettuati per la posa della fibra ottica non sono stati ancora eseguiti. É quanto ha realizzato il consigliere comunale e capogruppo di Forza Italia, Giampaolo Vietri, immortalando le diverse arterie cittadine in cui è ancora presente la malta rossa che è stata utilizzata per riempire temporaneamente i tracciati effettuati.

    Si ferma il Treno nastri 1 nel siderurgico ArcelorMittal. Dalle 7 del 20 Luglio c'è stato il nuovo stop su cui divergono le interpretazioni. Da una parte ci sono i sindacati che parlano di mancanza di commesse, dall'altro l'azienda che parla di misure già programmata nei mesi scorsi.

    L'esperimento effettuato la scorsa settimana pare aver riscosso successo se l'amministrazione comunale intende bissare anche oggi e domenica. Parliamo dello stop alla circolazione veicolare in corso Due Mari, nel  tratto compreso tra Via Pitagora e Via Matteotti. Il nuovo banco di prova sarà questa sera in occasione del primo degli appuntamenti del festival Locomotive jazz, ovvero “Tramonto Locomotive”. 

    L'Associazione “Senza Numero Civico”, in collaborazione con l'Associazione “Pulsano d'A mare”, col Patrocinio del Comune di Pulsano e della Regione Puglia è lieta di annunciare l'evento “PIZZICA[TA] 2.0”.

    Al Castello Episcopio sino al 29 settembre la Mostra della ceramica “MediTERRAneo”. Il 26 e 27 luglio il Mondial Tornianti all’interno della decima edizione di Vino è Musica, il 7 e 8 Orecchiette nelle ‘nchiosce e dal 17 al 20 agosto Cinzella Festival.

    Eliminare progressivamente e con gradualità l’uso cartaceo di biglietti e abbonamenti per il trasporto e la sosta introducendo nuovi sistemi facili da usare da parte di tutti. É questa la mini-rivoluzione allo studio del Comune di Taranto e dell'Amat che si apprestano a varare nuove iniziative per la digitalizzazione del rapporto con l'utenza.

    Lo stadio Erasmo Iacovone si rifà il look. Gli interventi dell’amministrazione comunale, coordinati dalla direzione Lavori pubblici, stanno proseguendo anche in queste ore, ma si può già tracciare un parziale bilancio di ciò che è stato portato a termine e dei lavori che verranno svolti a breve.

     

     
    Il tavolo sul settore dei call center convocato per la giornata di ieri al ministero dello Sviluppo economico è saltato. E tra le motivazioni vi è l'assenza del ministro Luigi Di Maio. Assenza che i sindacati di categoria, del comparto delle telecomunicazioni e autonomi non hanno gradito. In una nota unitaria, Cgil Slc, Fistel Cisl e Uilcom Uil riferiscono che si è trattato di un appuntamento “replica esatta di altri due incontri svolti sempre presso il Mise; un appuntamento che, evidentemente, ha il solo obiettivo di prendere altro tempo e non discutere dei problemi concreti del settore". 

    L'area portuale di competenza di ArcelorMittal, quel quarto sporgente dove ha perso la vita Cosimo Massaro e tramite il quale il siderurgico si approvvigiona di materie prime, è stata sequestrata dalla magistratura in attesa del completamento delle indagini sulle gru venute giù a causa del forte vento il 10 luglio scorso. 
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati