Giovedì, 24 Maggio 2018
    Redazione

    Redazione

    Le indiscrezioni sul contratto di governo Lega-5 Stelle devono aver spaventato i sindacati dei metalmeccanici che hanno deciso di riannodare i fili della trattativa anche se non alla presenza del ministro Calenda.

    Avrebbe perso la vita durante le attività di manutenzione nella sala argani della gru DM6 al IV° sporgente. Angelo Fuggiano, 28 anni, dipendente della ditta appaltatrice Ferplast, è deceduto a seguito di un impatto con una fune. A darne notizia è l’Ilva con una nota ufficiale nella quale è specificato che “l'area è attualmente non operativa e occupata solamente dalla ditta esterna che ha in corso la manutenzione dell'area stessa”.

    “Non posso che ringraziare il consigliere comunale Giampaolo Vietri, che mi permette di smentire la sua accusa sgradevole di mancanza di trasparenza. Ma ai toni aggressivi del consigliere Vietri siamo abituati da tempo”. Così l’assessore a Fondi Strategici, Società Partecipate ed Innovazione, Massimiliano Motolese, replica al capogruppo di Forza Italia che durante la seduta del consiglio comunale di lunedì ha sollevato il tema della pubblicazione dei dati della società partecipata Amiu spa dal 31 dicembre scorso ad oggi

    Il botta e risposta tra il consigliere di Taranto Respira, Vincenzo Fornaro, e l’amministrazione di Taranto non si è esaurito a seguito della replica del primo cittadino alla diffida ricevuta dall’esponente ambientalista. Anzi.

    Il vicesindaco Rocco De Franchi ed il primo cittadino, Rinaldo Melucci, replicano congiuntamente al consigliere comunale Vincenzo Fornaro in merito al ritiro del ricorso contro il decreto del presidente del Consiglio che ha concesso l’Aia all’Ilva.

    Ennesima rapina a mano armata nel tarantino. Ieri sera alle 23.30 circa, in via Parini, a Grottglie, due individui hanno fatto irruzione in un bar con il volto coperto. Uno dei malfattori era armato di pistola e, sotto la minaccia dell’arma, si è impossessato della cassetta di sicurezza. Ancora in via di quantificazione il bottino portato via dai due che per il momento sono riusciti a farla franca, dileguandosi a piedi e facendo perdere le proprie tracce.

    “L’ex chiesa di San Gaetano in Città Vecchia, un tempo centro del laboratorio urbano del Cantiere Maggese, non è fra i progetti selezionati dal bando di Fondazione Con il Sud a cui il Comune di Taranto l’aveva candidata”.

    A marzo aveva sollecitato l’Amiu ad aggiornare la pubblicazione degli incarichi affidati all’esterno sul proprio sito internet sino al 31 dicembre del 2017 - sollecitazione che aveva prodotto i propri risultati in quanto dal sito della partecipata erano stati diffusi i dati richiesti.

    Il ricorso al Tar contro il Dpcm del 29 Settembre 2017 con il quale il Governo ha concesso all’Ilva una nuova autorizzazione integrata ambientale potrebbe essere presto ritirato. Lo aveva annunciato qualche giorno fa il sindaco Melucci in persona, ma la notizia non è stata presa bene da diverse associazioni e movimenti ambientalistici tarantini.

    Il copione si ripete. Come per il centro sportivo Magna Grecia anche l’area di via Mascherpa che avrebbe dovuto ospitare i camper è stata vandalizzata e il soggetto inizialmente individuato per assumerne la gestione si è tirato indietro: troppo alti i costi per riparare i danni. Con la differenza che nel primo caso era stata una compagine privata a valutare antieconomico l’investimento, ora è una società partecipata interamente dal Comune, ovvero l’Amat.

    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati