Domenica, 17 Gennaio 2021
    Redazione

    Redazione

    L’incontro Taranto-Fidelis Andria, in programma domenica 10 gennaio a Francavilla Fontana, è stato ufficialmente rinviato a data da destinarsi.

    L’ASL Taranto comunica che, alle ore 18 del 7 gennaio 2021, l’ospedale “San Giuseppe Moscati” ospita n. 67 pazienti affetti da Covid, così distribuiti:

    Gli asili nido comunali e le scuole dell’infanzia resteranno chiusi da venerdì 8 gennaio e fino al prossimo venerdì 15 gennaio.

    Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 7 gennaio 2021 in Puglia, sono stati registrati 3.176 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 657 casi positivi: 170 in provincia di Bari, 95 in provincia di Brindisi, 50 nella provincia BAT, 137 in provincia di Foggia, 81 in provincia di Lecce, 129 in provincia di Taranto. 5 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti.

    La Squadra Volante ha denunciato un 56enne tarantino responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni ed estorsione ai danni della propria madre di 81 anni.

    Nella giornata odierna saranno vaccinati sanitari e amministrativi della struttura. Il Direttore operativo Santalucia dichiara: “Una data che segna una svolta nella lotta al Covid”

    Partono i lavori per il primo degli 8 playground previsti in ogni quartiere dall’amministrazione Melucci.

    Una protesta da parte di alcuni studenti di Taranto è stata inscenata nella mattinata del 7 gennaio di fronte all’istituto scolastico “Righi”. Presente uno striscione, che recitava: “In Dad senza mezzi, a scuola senza sicurezza. In piazza a riprenderci il futuro”.

    Nella giornata di oggi, giovedì 7 gennaio, sono partiti ufficialmente i saldi in tutta la regione Puglia. E’ stata scelta questa data, rispetto al 5 gennaio, proprio perché in quel giorno il Governo aveva stabilito la zona rossa in Italia.

    Chiarimenti del governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla sua ordinanza emanata sulla scuola.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati