Domenica, 26 Maggio 2019
    Redazione

    Redazione

    Prove tecniche di volo per l'Arlotta? Sembrerebbe di sì, anche se le associazioni che si battono per l'attivazione dei voli civili dallo scalo di Grottaglie non sembrano entusiaste. Qual è la novità? L'aeroporto Arlotta di Grottaglie accoglie oggi i 289 passeggeri provenienti dagli scali di Praga e Bratislava (rispettivamente 189 e 100 passeggeri). A favorirne l'arrivo a Taranto sono due velivoli Boeing 737-800.

    Un incidente si è verificato verso le 19 di ieri sera allo stabilimento siderurgico ArcelorMittal. Nel reparto PLA2, treno lamiere, il carroponte numero 12 è precipitato al suolo in seguito al cedimento delle funi. Fortunatamente non ci sono stati feriti perché, come ci ha spiegato Francesco Brigati della Fiom Cgil, “quelle operazioni sono svolte dal carroponte, il quale effettua la traslazione delle movimentazioni”. L’organizzazione sindacale ci ha inoltre riferito che è stato richiesto un incontro ai rappresentanti della sicurezza dell’azienda per comprendere le dinamiche dell’accaduto. La Fim Cisl ha confermato le notizie trapelate ed ha parlato di “un disservizio agli impianti”.

    Il ministro della Difesa del governo Lega-M5S, Elisabetta Trenta, sarà a Taranto il 22 maggio, insieme ai parlamentari ionici. Ad annunciarlo è la deputata tarantina pentastellata, Alessandra Ermellino. Trenta visiterà in mattinata il Castello Aragonese e successivamente si recherà a Palazzo di Città per porre delle firme su alcuni protocolli a beneficio della città dei due mari.

     

    Erano da qualche giorno sotto osservazione, ma ieri, con un'operazione mirata, i Falchi della Polizia di Stato hanno messo fine al traffico di droga che madre e figlio avevano messo in piedi in un'abitazione del quartiere Tramontone.

    Il carcere di Taranto esplode e non c'è personale sufficiente a garantire la sicurezza interna alla struttura. A lanciare nuovamente l'allarme è dalla deputata del Movimento 5 Stelle, Rosalba De Giorgi, che dunque fa parte della maggioranza parlamentare che governa il Paese.

    Ha tentato di strangolare la moglie al culmine di un litigio scaturito per motivi di gelosia. Con l’accusa di tentato omicidio e maltrattamenti un uomo di 43 anni, originario della Romania, è stato arrestato dai Carabinieri a Martina Franca. La donna è riuscita a fuggire e si è recata al locale pronto soccorso, dove è stata ricoverata in osservazione per le lesioni riportate. Secondo quanto denunciato dalla vittima, i maltrattamenti ai suoi danni duravano da diversi mesi.

    Il Comune di Taranto vuole dotarsi di un brand turistico da utilizzare nelle azioni promozionali che metterà in campo nel futuro. Si tratta di uno degli ultimi atti della Giunta che annoverava tra le proprie fila l’assessore e vicesindaco Valentina Tilgher. Un atto di indirizzo approvato quasi all’unanimità (era assente solo l’assessore Cataldino).

    In attesa della prima edizione del festival “Corto2Mari” che si svolgerà il 20, 21 e 22 maggio al teatro Orfeo con proiezioni, premiazioni e dibattiti, il 17 maggio si terrà un’escursione in barca per riflettere sull’importanza del mare nell’ambito di “Aspettando il Festival”. Alle ore 16 partirà dal Molo Sant’Eligio l’escursione nei due mari di Taranto a bordo delle imbarcazioni della Jonian Dolphin Conservation, che permetterà di godersi il panorama marino e la presenza dei delfini. Durante questo evento saranno illustrate le risorse del mare e le sue grandi potenzialità e ci si soffermerà sulla millenaria presenza di cetacei nel golfo tarantino.

     

    Ogni due anni, amministrazioni pubbliche, imprese, fondazioni, associazioni di volontariato e del no profit si riuniscono per mettere in rete i risultati dei progetti più innovativi e riusciti nell'ambito delle politiche sociali: dalle esperienze di co-housing ai supermercati solidali, dai gruppi di acquisto ai comitati di cittadini che si prendono cura del territorio, dagli spazi di comunità autogestiti dalla cittadinanza agli orti urbani, fino alla riqualificazione di spazi pubblici e di immobili degradati.

    La sessione odierna di incontri romani del sindaco Melucci si chiude con diverse buone notizie. Almeno è questo ciò che fa filtrare il primo cittadino al termine degli incontri istituzionali tenutisi nella capitale. E tra le notizie accolte con maggiore soddisfazione vi è quella relativa al completamento degli interventi di riqualificazione di Palazzo degli Uffici. Sarà infatti in Mibac a finanziare tali interventi.

    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati