Martedì, 19 Marzo 2019
    Redazione

    Redazione

    Pretendeva 40 mila euro dai genitori, altrimenti avrebbe bruciato la casa con all’interno sua madre e successivamente ucciso il padre con un coltello. Per questo motivo, un avvocato 43enne è stato arrestato dalla Polizia a Grottaglie.

    L’attaccante del Taranto, Antonio Croce, ritiene complicata la sfida di domani contro il Gravina, sua ex squadra fino a dicembre: “Sarà un match molto difficile considerando l’ottimo momento che stanno attraversando ed il valore delle loro individualità. Ma noi ci teniamo troppo a fare bene e siamo determinati ad imporre il nostro gioco per continuare a perseguire i nostri obiettivi. Dovremo uscir fuori gli artigli perché la gara si preannuncia molto dura. Prevedo un tasso agonistico elevato, dobbiamo essere bravi a sfruttare tutti gli episodi”.

     

    “Sospensione con effetto immediato delle attività didattiche nel plesso De Carolis e Deledda sino al 10 marzo 2019”. E’ quanto ha disposto il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, con un’ordinanza che reca la data odierna.

    I Palombari del Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare hanno neutralizzato una granata rinvenuta lungo il bagnasciuga del mar Piccolo di Taranto. A dare la notizia è la stessa Marina Militare che poi precisa: "L’intervento d’urgenza è stato richiesto dalla Prefettura a seguito del rinvenimento del manufatto da parte di una società impiegata per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto".

     

    La stagione venatoria si è chiusa lo scorso 10 febbraio scorso ed è quindi possibile tracciare un bilancio dei servizi di contrasto alle pratiche di caccia illegali, il cosiddetto “bracconaggio”.

    In relazione all’articolo da noi pubblicato in data 20 febbraio 2019, dal titolo ‘Quaranta volontari del Touring Club per accogliere i visitatori del MarTa’, riceviamo e pubblichiamo la seguente richiesta di rettifica inviata da parte del direttore del Museo Archeologico di Taranto ai sensi dell’articolo 8 della legge 47/1948.

    Applausi e acclamazioni all'arrivo di Matteo Renzi in una gremita aula magna dell'università di Bari, sede di Taranto, in via Duomo. Dopo aver salutato la platea, l'ex premier ha rimarcato il fatto di essere ritornato a Taranto senza subire alcun tipo di contestazione e di aver trovato soltanto grande affetto da parte della gente.

    Il Comune di Taranto chiede chiarezza in merito alla notizia di un presunto aumento delle concentrazioni di alcuni inquinanti derivanti dall’industria. A riportare questa news sono stati alcuni organi di stampa, che hanno confrontato i dati del primo bimestre 2018 con quelli del primo bimestre 2019.

    Il consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini, critica la decisione assunta dalla Asl di Taranto di trasferire il reparto di Geriatria dell’ospedale “Moscati” al nosocomio di Grottaglie. Perrini annuncia che si incontrerà a breve con il direttore generale della Asl ionica, Rossi: “Il reparto di Geriatria non è una casa di riposo. Se la differenza è chiara a me, a maggior ragione deve esserlo per chi decide di spostarlo da un ospedale all’altro come un pacco. Per questo nelle prossime ore incontrerò il direttore generale della Asl di Taranto, Rossi, per scongiurare il rischio che le professionalità siano depotenziate e gli anziani ammalati messi a rischio”.

    Un uomo di 43 anni di Crispiano è stato arrestato dai Carabinieri per atti persecutori nei confronti della sua ex convivente, una donna di 32 anni originaria di Statte.

    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati