Domenica, 17 Gennaio 2021
    Redazione

    Redazione

    presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 5 gennaio 2021 in Puglia, sono stati registrati 10273 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.081 casi positivi: 386 in provincia di Bari, 88 in provincia di Brindisi, 172 nella provincia BAT, 109 in provincia di Foggia, 111 in provincia di Lecce, 211 in provincia di Taranto, 9 residenti fuori regione. 5 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti.

    La Polizia Postale e delle Comunicazioni si è indirizzata nel 2020 verso la prevenzione ed il contrasto di un insieme assai vasto ed eterogeneo di attacchi informatici, diretti a colpire il patrimonio personale dei cittadini come l’integrità del tessuto economico-produttivo del Paese, la regolarità dei servizi pubblici essenziali come il mondo delle professioni, la sicurezza e la libertà personale di adulti e ragazzi con particolare riferimento alla protezione dei bambini e delle persone più vulnerabili.

    Il presidente della Fondazione Cittadella della Carità  avv. Salvatore Sibilla ringrazia il Comune di Taranto, nella persona del sindaco Rinaldo Melucci, per aver inviato la  banda diretta dal M. Simonetti ad  allietare gli ospiti dei Padiglioni L’Ulivo ed Arca.  

    Rispetto alla riapertura delle scuole, il cui schema è tuttora in evoluzione, e in ragione del Piano Operativo emanato dal Prefetto di Taranto, si è tenuta nei giorni scorsi una riunione tra le forze dell’ordine e le Polizie Locali per approntare un dispositivo di sicurezza adeguato a qualunque decisione possa essere presa dal Governo.

    Sul sito istituzionale del Comune di Taranto è disponibile il modulo di adesione al “Patto per il turismo”.

    Intervento di Kyma Ambiente in città vecchia per la rimozione di rifiuti di ogni genere, abbandonati presso l’Arco San Domenico.

    Il match Taranto-Fasano, in programma martedì 5 gennaio a Francavilla Fontana, è stato ufficialmente rinviato a data da destinarsi.

    Nella tarda serata del 4 gennaio si è riunito il Consiglio dei Ministri, che su proposta del premier Conte e del ministro della Salute Speranza, ha approvato un decreto legge che introduce “ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”.

    “Il Consiglio dei Ministri si riunisce questa sera alle 21, attendiamo quindi l’esito dell’incontro per capire quali misure intendono emanare a livello nazionale dal 7 gennaio, in particolare in tema di scuola".

    L’ASL Taranto comunica che, alle ore 18 del 4 gennaio 2021, l’ospedale “San Giuseppe Moscati” ospita n. 65 pazienti affetti da Covid, così distribuiti:

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati