Sabato, 26 Settembre 2020
    Redazione

    Redazione

    Il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci ha tenuto oggi una lunga conversazione con il Governatore Michele Emiliano, per fare il punto dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 nel capoluogo ionico ed affrontare alcune criticità connesse alla sanità che sono di grande interesse per i cittadini tarantini in questa fase di ripartenza socioeconomica, nelle more che si discuta il piano di riordino ospedaliero regionale per il prossimo triennio e che si realizzi il Policlinico San Cataldo, il cui cantiere è stato inaugurato dall'ASL Taranto proprio nel corso della settimana appena conclusa.

    Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 14 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 1.820 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 61 casi positivi: 48 in provincia di Bari, 2 in provincia BAT, 6 in provincia di Foggia, 7 in provincia di Taranto. Due casi già attribuiti nei giorni scorsi a residenti fuori regione sono stati attribuiti oggi alla provincia di Bari.

    I Carabinieri della Stazione di Palagianello e del Nucleo Operativo di Castellaneta, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Massafra e da una unità del Nucleo Cinofili di Modugno, nel corso delle indagini condotte a seguito dell’esplosione di tre colpi di pistola, da parte di ignoti, contro l’abitazione di un pregiudicato di Palagianello avvenuto qualche giorno prima, hanno arrestato in flagranza di reato con l'accusa di spaccio di stupefacenti e detenzione illegale di arma da fuoco un 23enne e un 34enne di Palagiano, e una 47enne di Massafra.

    Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 13 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.955 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 83 casi positivi: 56 in provincia di Bari, 3 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 14 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto.

    Il Taranto vince 6-0 l’allenamento congiunto disputato contro il Ginosa allo stadio “Teresa Miani”. Nel primo tempo 4 le reti siglate dai rossoblù grazie ad una doppietta di Lagzir e ai gol di Guaita su rigore e di Santarpia. Nella ripresa consueta girandola di sostituzioni ed altre due marcature ioniche realizzata dal subentrato Diaby e da Guaita, con quest’ultimo artefice di una doppietta.

    A partire da domani, lunedì 14 settembre, e fino al 6 ottobre diverse strade di Taranto saranno interessate da lavori urgenti di rifacimento e messa in sicurezza in vista del passaggio del Giro d’Italia.

    Proseguono, in maniera incessante, i controlli della Polizia di Stato e della Guardia Costiera, con l’ausilio del personale dell’A.S.L. di Taranto, finalizzati a prevenire e contrastare la vendita abusiva di mitili, radicato fenomeno questo che, oltre a creare un danno economico alla filiera legale del settore, rappresenta una fonte di pericolo per la salute dei cittadini.

    Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 12 settembre 2020 in Puglia, sono stati rilevati 3.764 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 76 casi positivi: 47 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi; 2 in provincia BAT, 12 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto,1 provincia non nota.

    La sperimentazione che riguarderà il divieto di accesso in città, per i bus provenienti dalle direttrici d’ingresso nord-occidentali, è solo un tassello del più ampio piano di rimodulazione della mobilità cittadina pensato dall’amministrazione Melucci.

    Nella serata di ieri, venerdì 11 settembre, è stata segnalata la fuoriuscita di fumo da una cassetta elettrica situata in via Margherita.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati